Fagottini filanti al cumino

MezzeluneFormaggio1

Toglietemi tutto, ma non il formaggio. Perché io semplicemente lo adoro, e lo metterei davvero in ogni ricetta – volete mettere quanto migliora un piatto quando c’è dentro qualcosa dalla consistenza morbida e filante e dal sapore pieno e avvolgente?! E se una cosa così buona diventa il ripieno di piccoli fagottini speziati, beh io vado proprio in brodo di giuggiole e non ce n’è più per nessuno. Tra l’altro visto che si avvicina il weekend, questa ricetta è ideale per un aperitivo sfizioso che non sia il solito patatine e salatini, che sinceramente son buoni ma fanno un po’ tristezza, e invece un po’ di allegria non guasta.

MezzeluneFormaggio2

MezzeluneFormaggio3

Fagottini al formaggio filante e cumino
1 porzione di pasta per pizza o per focaccia
50g di parmigiano grattuggiato
50g di fontina tagliata a cubetti piccoli o grattuggiata grossolanamente
50g di emmenthal tagliato a cubetti piccoli o grattuggiato grossolanamente
1 cucchiaino di cumino in polvere + 1 pizzico
:: Si mischiano innanzitutto i 3 formaggi e si aggiunge un cucchiaino di cumino.
Si stende la pasta e si ricavano dei dischetti con un tagliapasta rotondo oppure con un bicchiere, si riempie ogni disco con un cucchiaio di riepieno e si chiude la pasta a mezzaluna, schiacciando i bordi con la punta di una forchetta (io ho usato questo stampino per ravioli che è comodissimo). Si mettono i fagottini su una teglia ricoperta di carta da forno e si spolevano con ancora un pizzico di cumino in polvere. Si mettono a cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, finché non saranno belli dorati.

MezzeluneFormaggio4

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *